NO TAV: AGITAZIONE PERMANENTE

La risposta del movimento No Tav al tavolo istituzionale di Palazzo Chigi
Comunicato Stampa dalle Valli No TAV
Il Governo “inaugura” la nuova linea ferroviaria “long cost” Torino – Lione. I Comitati No TAV dichiarano lo stato di mobilitazione permanente nelle Valli No TAV con un’attenzione particolare per la Maddalena di Chiomonte
Il Coordinamento dei Comitati No TAV si è riunito ieri sera a Villarbasse per valutare le gravi decisioni che sono state assunte a Roma nel corso della riunione del 3 maggio del Tavolo Politico della Torino – Lione.
La risposta dei Comitati No TAV è stata immediata con la dichiarazione di stato di mobilitazione permanente nelle Valli No TAV.
Sabato 21 maggio si svolgerà una marcia di protesta da Rivalta a Rivoli, il calendario di tutte le iniziative in continuo aggiornamento è già sui siti No TAV.


Related Articles

ACCORDO PNV PSOE, L’AUTONOMISMO FUNZIONALE

Il serpentone estivo delle misure per fronteggiare la crisi, che ha portato avanti il Governo Zapatero, seguendo le ricette degli

Janet Biehl tells of her involvement in solidarity with Kurds

Author and artist Janet Biehl spoke about her involvement in solidarity with the Kurdish Freedom Movement.     Dr. Jeff

PAESE BASCO: CONFESSARE PER CONFERMARE ACCUSE

  Gara. Un nuovo tassello per dimostrare il procedimento inquisitorio della azione di polizia e giudiziaria spagnola contro la dissidenza

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment