Scuola delle Americhe: lezioni di golpe (video)

ARGENPRESS.TV. La Scuola delle Americhe adesso denominata, Istituto di Cooperazione per la Sicurezza Emisferica (SOA/WHINSEC la sigla in inglese), fu istituita a Panama nel 1964 e poi trasferita a Fort Benning (Georgia) nel 1984. Il presidente di Panama Jorge Illueca, descrisse la SOA come “una base per la stabilizzazione della America Latina” ed uno dei principali quotidiani panameni lo definì “La Scuola di Assassini”. La storia conferma queste accuse.

Centinaia di migliaia di latinoamericani sono stati torturati, violentanti, assassinati, scomparsi, massacrati ed obbligati a rifugiarsi da soldati ed ufficiali addestrati nella Scuola. I “corsisti” usciti dalla Scuola hanno perseguitato educatori, organizzatori di sindacati, lavoratori, religiosi, leader studenteschi  e poveri e contadini che lottando per i loro diritti.

Durante i suoi 60 di esistenza il SOA ha addestrato più di 61.000 soldati latinoamericani in corsi come tecnica di combattimento, tattiche di comando, informazione militare e tecnica di tortura. Questi graduati hanno lasciato dietro di sé una lunga scia di sangue e sofferenze nei paesi dove hanno operato. Oggi la Scuola delle Americhe addestra quasi cento mila soldati e poliziotti ogni anno.

Per vedere il video, in spagnolo, clicca qui


Related Articles

LEYLA ZANA A ERDOGAN: VERGOGNA !

La parlamentare kurda Leyla Zana ha commentato gli arresti e le perquisizioni (tra cui quella della sua abitazione in affitto

CHAVEZ, SE MI ACCUSA LA REAL AUDIENCIA…

Il governo venezuelano ha risposto seccamente all’ordinanza del giudice dall’Audiencia Nacional spagnola, Eloy Velasco, che accusa direttamente il Venezuela di

Court accuses MA journalist Aslan of “spreading provocative reports”

The investigation against journalist Mehmet Aslan has been concluded. The journalist is now charged with “membership of a terrorist organization” and “spreading provocative reports”.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment