LIBERI SETTE INDIPENDENTISTI BASCHI

Txema Jurado, Mikel Etxaburu, Eusebio Lasa, Joseba Zinkunegi, Nuria Alzugarai, Aitor Aranzabal eta Mikel Garaiondo sono stati rilasciati dal carcere dietro il pagamento di una cauzione di 50 mila euro a testa. Come già accaduto il 3 febbraio scorso con la liberazione di Pernando Barrena, il tribunale speciale spagnolo ha imposto la cauzione anche agli altri sette indipendentisti di sinistra. Ai sette è stato vietato di “compiere gli stessi atti che hanno portato alla loro detenzione”, cioè a dire “riunioni, manifestazioni, formazioni di gruppi, partiti politici, coalizioni di caratteristiche uguali” a quella di Batasuna. Se violeranno il divieto, saranno riarrestati. I sette indipendentisti erano stati arrestati l’11 febbraio del 2008, una settimana dopo l’arresto di Pernando Barrena e Patxi Urrutia, nell’ambito dell’operazione condotta dal giudice Baltasar Garzon contro la sinistra indipendentista. Qui l’intervista a Pernando Barrena, prima che fosse arrestato.


Related Articles

IL PKK RIVENDICA OMICIDIO POLIZIOTTI

Il Pkk ha rivendicato l’omicidio di due poliziotti a Samsun, sul Mar Nero. I due agenti sono stati attaccati da

APPELLO DEL BDP KURDO SUI CAMPI PROFUGHI SIRIANI IN TURCHIA

Il BDP ha fatto notare come i rifugiati siriani siano isolati e tagliati fuori dal resto del mondo. Una delegazione del Partito della Pace e della Democrazia (BDP) ha annunciato un rapporto riguardante il campo di rifugiati siriani nel distretto Alt?özü di Hatay. Nel giudicare il campo come un “campo di isolamento”, il rapporto afferma; “E’ inaccettabile usare i rifugiati siriani per ragioni politiche. Il Governo siriano dovrebbe trasformarsi in un governo democratico approvando modifiche legislative e costituzionali basate su principi democratici. Ci sono seri ostacoli nei confronti delle libertà di pensiero, espressione, differenti strutture e credi. Ad esempio, i kurdi sono il cinque percento della popolazione ma non posseggono ancora una identità”.Una delegazione del Partito della Pace e della Democrazia, composta del Vicepresidente del BDP Osman Ergin, dal vicepresidente del BDP di Diyarbak?r Nursel Aydo?an, dal membro del BDP Mihdi Perinçek e da amministratori provinciali e distrettuali del BDP di Hatay ha visitato il campo di 11mila716 rifugiati siriani sistemati nei campi dei distretti di Hatay di Yaylada??, Reyhanl? e Alt?nözü.

GERRY ADAMS: LA SCOMMESSA DEL SUD

Orsola Casagrande. Belfast. Gerry Adams è il presidente del Sinn Fein dal 1983. Quest’anno sarà candidato al parlamento irlandese, il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment